de en fr es it py 日本 

Soluzioni individuali

La vostra batteria ottimale

VARTA Microbattery offre soluzioni su misura per sviluppatori e produttori di apparecchi elettrici. Volentieri vi consigliamo quale accumulatore si adatti maggiormente meglio alle vostre esigenze. A seconda delle vostre esigenze vi offriamo la tecnologia, la configurazione e il rivestimento adatti con i collegamenti necessari.

 

Le batterie primarie e quelle secondarie si differenziano soltanto per la loro ricaricabilità. Va osservato ad esempio anche l'elevato autoscaricamento delle batterie secondarie. 

La tensione totale di una batteria si ricava dalla somma delle tensioni delle singole celle. Grazie alla configurazione di singole celle in serie si possono realizzare tensioni diverse. La stabilità della tensione delle batterie per tutta la durata d'impiego dipende dalla tecnologia utilizzata.

A seconda di tecnologia, dimensioni e numero delle celle impiegate si ricava la quantità dell'energia accumulata. Qualora sia necessaria una capacità maggiore, tutto ciò comporta tuttavia un peso e un ingombro maggiori.

Applicazioni con una corrente assorbita maggiore, come ad es. con utensili, richiedono batterie che possano erogare l'energia accumulata in tempo breve a tensione possibilmente costante. La resistenza interna della batteria deve essere più bassa possibile.

Per inserire con esattezza la batteria nello spazio disponibile combiniamo il tipo di cella adatto con la forma della relativa configurazione.

A seconda delle applicazioni anche il peso della batteria può rivestire un ruolo importante. Questo dipende dal tipo di cella inserito. Batterie al litio, grazie al loro peso limitato, si prestano ad esempio ottimamente all'impiego nelle e-bike.

La funzione della batteria dipende dalla temperatura ambientale e di esercizio. Durata, capacità, accettazione della carica e tasso di scaricamento sono influenzati anche dalla temperatura. Il tipo di cella deve essere pertanto scelto in modo tale che i requisiti di potenza siano soddisfatti nell'intero spettro termico dell'applicazione.

La sostenibilità ambientale di batterie è stata notevolmente migliorata negli ultimi 50 anni. Tuttavia esse contengono anche oggi sostanze nocive e devono essere smaltite separatamente. Il livello inquinante delle sostanze nocive varia a seconda del tipo di batteria. Un influsso positivo sul bilancio ambientale significa l'impiego di batterie ricaricabili nel rispetto delle risorse energetiche.